In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
EMERGENZE

EMERGENZE

assistenza feriale Sicem

FERIALI: ( 8.00-18.00 )

02.57.30.13.80

assistenza 24h Sicem

FESTIVI-NOTTURNI:

848.00.10.66

QUADRI DI MANVORA ELETTRONICI A RISPARMIO ENERGETICO



Sicem ha sviluppato due soluzioni specifiche "energy saving" per i quadri di manovra installati su impianti con trazione ad argano e su impianti oleodinamici.

Quadro di manovra con Inverter rigenerativo (per impianti con trazione ad argano).

Il quadro di manovra elettronico con Inverter 3VF rigenerativo rappresenta un dispositivo di nuova generazione per gli impianti elevatori con trazione ad argano ed è applicabile su qualsiasi tipo di impianto sia nuovo che preesistente.

In particolare si tratta di un Variatore di Velocità a “energia pulita” in grado di recuperare l’energia che altrimenti verrebbe dissipata in calore, fornendola alla rete.


Principali vantaggi:

  • Riduzione della corrente di avviamento (-60%) e del consumo di energia (-30% - 50%)
  • Partenze confortevoli ed arresti dolci e precisi indipendentemente dal carico presente in cabina
  • Regolazione della velocità ottimizzando il confort di marcia
  • Diminuzione dell’usura di tutti gli organi meccanici: argano, funi, pulegge, ecc...(con il conseguente allungamento della loro durata)
  • Possibilità di lavorare in caso di black-out (sia in salita che in discesa) con alimentazione a batterie
  • Diminuzione della potenza impegnata
  • Possibilità di beneficiare delle detrazioni fiscali


Quadri di manovra dotati di Hidroverter (per impianti oleodinamici)

Il quadro di manovra elettronico con dispositivo Hidroverter rappresenta una nuova generazione di Quadri con Variatoti di velocità a frequenza Variabile per gli impianti idraulici ed è applicabile su qualsiasi tipo di centralina oleodinamica sia nuova che preesistente.

Non si tratta di un semplice Soft Start ma di un vero e proprio Variatore di velocità che permette di ottenere anche sugli impianti oleodinamici i vantaggi ed i confort che si ottengono sugli impianti con trazione ad argano.


Principali vantaggi:

  • Azzeramento delle correnti di spunto, eliminando gli strappi in partenza
  • Arrivi dolci e precisi
  • Fermate al piano precise, indipendentemente dal carico presente in cabina e dalla temperatura dell’olio
  • Regolazione automatica della velocità per un confort di marcia ottimale
  • Possibilità di lavorare in caso di black-out (sia in salita che in discesa) con alimentazione a batterie
  • Diminuizione della potenza impegnata
  • Riduzione del consumo dell’impianto fino al 30%
  • Possibilità di beneficiare delle detrazioni fiscali